Business Plan

Il processo di pianificazione aziendale di Effective Tech prende una strada molto diversa da quella normalmente intrapresa. Tale modello è più comunemente utilizzato allo scopo di ottenere finanziamenti bancari o una sovvenzione governativa. Il nostro processo è più in linea con ciò che una persona considera naturalmente un piano aziendale. Si tratta di una serie di passaggi intelligenti e attentamente considerati, basati su dati noti ed esperienza di successo, per migliorare ed espandere il business e renderlo più redditizio e praticabile.

 

Un aspetto chiave del nostro modello di pianificazione aziendale è il riconoscimento che in ogni organizzazione di successo, sono le motivazioni personali, gli interessi e le abilità particolari della persona che ne è al comando, di solito il fondatore, a fornire l'essenza del successo dell'organizzazione. In altre parole, la natura stessa della persona al comando di un'organizzazione di successo costituisce il nucleo o lo spirito del gruppo. Questo deve essere identificato, catturato e trasformato in una politica vitale per l'organizzazione. Poi deve essere divulgato, utilizzato ed esibito da ogni dipendente poiché è ciò che farà progredire in avanti l'azienda in un futuro lungo e di successo.

 

Pertanto, prima di iniziare qualsiasi pianificazione aziendale, dobbiamo chiarire e documentare gli obiettivi personali e i piani del fondatore. Ciò viene realizzato attraverso il nostro programma del Life Plan.

I Passi

 

  1. Il primo passo della pianificazione aziendale è la formazione sul processo di pianificazione utilizzando presentazioni di PowerPoint. Successivamente, aiutiamo il fondatore a sviluppare un Life Plan che copra obiettivi personali, scopi, politica (regole di successo per la vita), piani ecc. Questo passaggio fornirà anche dati vitali per la gestione dell'azienda quando verranno convertiti nella politica di base dell'organizzazione. Successivamente supportiamo i manager al livello più alto a scoprire e documentare le loro azioni chiave di successo nella gestione dell'organizzazione. Anche questi vengono convertiti nella politica dell'organizzazione.

    Molte organizzazioni declinano quando il fondatore consegna la leadership del gruppo a un'altra persona. La causa più comune di questo declino sta nel non riuscire a identificare e documentare le azioni di successo del fondatore dell'organizzazione, a trasformarle in politiche aziendali e garantire che il futuro leader conosca e segua queste politiche esattamente e continuamente.
     
  2. Scoprire e documentare i piani immediati, a breve e lungo termine del fondatore, comprese eventuali piani per la consegna della maggior parte dei compiti di alto livello.
     
  3. Aiutare il fondatore a presentare la pianificazione ai manager dell'organizzazione, considerare i loro suggerimenti per modifiche e aggiunte e documentare il risultato finale. Tutti quindi firmano che accettano e concordano con la pianificazione.
     
  4. Aiutare il fondatore e i manager dell'organizzazione a sviluppare programmi dettagliati per attuare i piani. I piani sviluppati sono ampie dichiarazioni di intenzione. Come tali sono troppo grandi per essere facilmente afferrati o raggiungibili. Quindi li suddividiamo in piccoli passi che sono raggiungibili. Quindi guidiamo lo staff a completare questi piccoli passi. In questo modo possiamo essere certi che i piani generali saranno raggiunti. È responsabilità dei dirigenti trasformare i piani generali del fondatore in programmi realizzabili, e quindi assicurarsi che siano completati.
     
  5. Aiutare il fondatore a far conoscere, comprendere e sostenere le politiche, i piani ed i programmi da parte di tutti i dipendenti. Inoltre, se è il caso, rendere noti i piani anche a soci, fornitori e clienti dell'organizzazione.

Sottoscrivi
Per Informazioni